italiano | english

Wolfsoniana > Art Nouveau

Leopold Bauer, Cassettone, 1906

Art Nouveau

La seconda sezione del museo è dedicata all'Art Nouveau. Stile decorativo diffuso in Europa e Stati Uniti tra il 1890 e la fine della Prima Guerra Mondiale, presenta caratteristiche peculiarità a seconda della nazione in cui si sviluppa. In questo senso la Wolfsoniana propone un esempio di liberty italiano con la parziale ricostruzione del salotto realizzato intorno al 1902 dalla Ditta Luigi Fontana & C. Le linee sinuose e l'uso originale di vetri e specchi indicano la vicinanza tra il liberty tipicamente italiano e quello dell'area franco-belga.

Giovanni Buffa, Guido Zuccaro, Medusa, 1901

Agli esempi italiani si affiancano alcune produzioni internazionali con particolare attenzione per l'area mitteleuropea, come dimostrano il cassettone intarsiato di Leopard Bauer e alcuni mobili per ufficio del catalano Gaspar Homar. La credenza dell'austriaco Joseph Maria Olbrich e lo studio dell'ungherese Odon Farago e la vetrata Medusa delle Vetrate Artistiche G. Beltrami di Milano sono opere presentate nel 1902 all'Esposizione di Arte Decorativa Moderna di Torino.

Torna a Museo